Topics
Creativity
Film & Literature
Music
Activities
Games
Food & Drink
Pets
Causes
Sports
16 Types
Enneagram
Astrology

© 2022 Boo Enterprises, Inc.

Enrico

18d

INTJ
Aquarius

6w7

6

7

Tatuaggi: a quanti (oltre a me) non piacciono?

2

10

Comment

Vento

18d

INTJ
Taurus

4w5

4

5

Non li ho mai sopportati, tollero quelli che hanno un "significato" anche se secondo me non c'è mai la vera necessità di tatuarsi qualcosa. Ma i tatuaggi solo a scopo estetico non mi hanno mai impressionato anzi.

1

1

Reply

Enrico

17d

INTJ
Aquarius

6w7

6

7

Diciamo che io li tollero tranquillamente su gli altri.. purché non siano su una ragazza con cui potrei stare :’) Lo so, può sembrare superficiale e limitante come cosa.. ma, aoh, so gusti..

0

0

Reply

Edoardo

17d

INTJ
Sagittarius

Perché non ti piacciono?

0

1

Reply

Enrico

17d

INTJ
Aquarius

6w7

6

7

Premetto che non ho niente contro chi se li fa, anzi, ho molti amici che li portano ☺️ Detto ciò, a me non piacciono perché mi sembrano un modo per uniformarsi (dato che ormai è assai più raro trovare gente senza tatuaggi, rispetto all’opposto) e per ostentare qualcosa.. non so bene cosa Poi, mi sembra siano visti come una sorta di “rito di passaggio”, finalizzato ad esprimersi nella propria totalità, ma che alla fine risulta sempre insufficiente.. Poi, hai presente la frase: “il corpo è come una tela?” Ecco, visto che a differenza di una macchina, quello, dovrò tenermelo a vita, preferirei venisse dipinta da me, anziché da qualcun altro :3 Quindi preferisco di gran lunga il bodybuilding per dipingerla (per farti un esempio)

0

0

Reply

Giulia

17d

INTP
Capricorn

Io ne ho uno sulla caviglia e non ci vedo nulla di male fintanto che abbia un significato. Per esempio io il mio me lo sono fatto con la mia migliore amica in modo da "portarla" sempre con me. Siamo molto lontane e non abbiamo la possibilità di vederci spesso quindi è bello riguardarlo perché mi fa pensare a lei

0

4

Reply

Enrico

17d

INTJ
Aquarius

6w7

6

7

Davvero avevi bisogno di tatuarti qualcosa addosso per ripensare alla tua migliore amica..? Continuo a non capirne il senso..

0

1

Reply

Giulia

17d

INTP
Capricorn

@Enrico Non è il bisogno ma è più come una cosa importante per me e che voglio ricordare. Non è necessario tatuarsi qualcosa per vivere ma seguendo questa linea di pensiero, tante cose non sono necessarie ma non c'è nulla di male nel farle. Magari qualcuno vuole tatuarsi una cosa preziosa che altrimenti il tempo porterebbe via e averla sulla propria pelle è una sensazione diversa dal possederla magari come fotografia o come qualsiasi altro oggetto. In un certo senso,anche se si sbiadisce, il tatuaggio rende quello a cui tieni "eterno", almeno fino alla tua morte. Alcuni si tatuano una cosa magari anche per terminare una fase della propria vita e imprimendo le emozioni sulla pelle, il cambiamento sembra più concreto, proprio come, non sempre ma in alcuni casi, le persone si tagliano i capelli dopo un brutto periodo o magari una relazione andata male, tagliando metaforicamente i ponti in generale con il loro "vecchio io". Spero di essermi spiegata

0

2

Reply

Enrico

17d

INTJ
Aquarius

6w7

6

7

@Giulia Credo che se serve un tatuaggio per ricordare una certa cosa, essa non debba essere poi così importante.. Come potrebbe, il tempo, privarti di quei ricordi e spazzare via la vostra amicizia, se di tratta di un sentimento profondo e autentico..? Non può. Le persone possono, e in tal caso, ti ritroveresti con qualcosa addosso a cui dover affibbiare un altro significato Capisci perché non ne capisco il senso?

0

0

Reply

Enrico

17d

INTJ
Aquarius

6w7

6

7

@Giulia Per quanto riguarda invece il vederlo come un rito di passaggio.. boh, mi pare molto una cosa da primitivi Poi, appunto, ci può stare il taglio dei capelli, come simbolo di una ripartenza (Anche perché appunto si tratta di cose naturalmente reversibili, e che magari si farebbe comunque, perciò a volte si sceglie solo un certo avvenimento come “pretesto”) Perciò mi sembra abbastanza diversa come cosa Tranne appunto per il fatto che forse la motivazione “psicologica” (diciamo sentimentale) dietro al tatuaggio potrebbe essere, come nel caso precedente, semplicemente un pretesto per avere un disegnino addosso Spero di non esserti sembrato troppo cinico o scortese.. non è mia intenzione

0

0

Reply

Fabio

18d

INTJ
Virgo

Io non ne farei mai uno, ma vedendoli sugli altri non li trovo sgradevoli.

0

0

Reply

Some text some message..