Boo

Community Crime

La community, chat e forum su crime.

UNISCITI ORA

622.728 anime

#crime

622.728 anime

Unisciti
migliori
nuovo
Mel

Mel

20gg

ISTP

Ariete

4
5

quale caso di true crime vi ha fatto appassionare al genere e perché?

2

8

Ostap

Ostap

24gg

INFP

Cancro

Parlami di te.

3

9

Eleonora

Eleonora

1mm

INFJ

Pesci

2
1

truecrime

ha senso che gli horror mi spaventino ma i documentari true crime no? 👀

14

14

Sara

Sara

2mm

ISFP

Bilancia

2
1

La cosa più schifosa che abbia mai bevuto

Velenooooo 💀

La cosa  più schifosa che abbia mai bevuto

12

26

Simone

Simone

2mm

INTP

Pesci

Una mia giornata TIPO 🤣😅🤣

1

2

Alex

Alex

3mm

ISFP

Ariete

8
7

Serial killer in pillole, ep. 4

Dorangel Vargas Gòmez Conoscete tutti la storia di Hannibal Lecter, no? Il serial killer antropofago che amava mangiare la carne delle sue vittime. Tutti ci ricordiamo di lui per la magistrale interpretazione offerta da Anthony Hopkins ne Il Silenzio degli Innocenti. Ma se vi dicessi che c'è stato un vero Hannibal Lecter, in Venezuela? Costui risponde al nome di Dorangel Vargas Gòmez, conosciuto come "l'Hannibal Lecter delle Ande" o anche "El Comegente". E se l'originale Hannibal era un medico psichiatra, criminologo, e comunque una persona colta e apparentemente per bene, il buon Dorangel invece era un personaggio di tutt'altra pasta. Dorangel nasce in una fattoria al confine con la Colombia il 14 Maggio del 1957 in una famiglia di agricoltori, ma anche di guerriglieri appartenenti alle forze di liberazione venezuelane che controllavano la porzione di giungla nella quale vivevano. Fin da piccolo la sua famiglia pensò che Dorangel fosse posseduto da spiriti maligni, e vista la piega che prenderà la sua vita forse non avevano tutti i torti. Ma ci arriveremo. Intorno ai quindici anni finisce per trasferirsi a San Cristobal, una delle principali città venezuelane nello stato di Tachira. Li inizierà subito ad abusare di droghe e alcol, e a vivere sotto ad un ponte. Sarà proprio nei pressi di questo ponte che inizierà a commettere i suoi efferati delitti. Dorangel soleva uccidere le sue vittime con una lancia di bambù, per poi sezionarli, sotterrarne teschi e ossa, e mangiarne la carne restante. Ma non tutta, no no. Dorangel era un buongustaio e giustamente tendeva a scartare parti come mani e orecchie, a suo dire troppo dure. Dorangel preferiva mangiare la carne delle cosce, il cuore (quest'ultimo da lui consigliato ben speziato) o il fegato. Si conta che negli anni che vanno tra il 1995 e il 1999 abbia ucciso ben dieci persone, per lo più homeless e ubriaconi usciti dai vari bar della zona e di cui i famigliari avevano denunciato la scomparsa. Mai invece ha ucciso donne o bambini. Stando alle ultime notizie, Dorangel è tutt'ora trattenuto in una stazione di polizia e per quel poco che si sa è attualmente nelle fasi iniziali del morbo di Parkinson e passa il suo tempo a spazzare e lavare i pavimenti. Tuttavia, non tutti credono alla veridicità della sua storia. Diverse teorie suggeriscono che possa soltanto essere stato usato come capro espiatorio per coprire diversi traffici di organi, nonostante siano state trovate molte ossa e teschi scavando nei dintorni della sua baracca. Dorangel comunque non ha mai fatto nulla per far pensare ad una sua possibile innocenza, in più dichiarazioni ha continuato a ribadire il suo amore verso la carne umana, e non ha mai nascosto il desiderio di tornare ad uccidere, dicendo che "se vedessi un ubriacone dormire, lo uccidere con la mia lancia e gli taglierei la testa per sentirmi felice. Voglio tornare li e scavare una grossa buca per seppellirli. Non mi vergogno di niente" E se lo dice lui. Curiosità: i Soulfly dedicarono una canzone a Dorángel, intitolata appunto El Comegente e inserita nell’album Savages del 2013. (modificato)

8

1

Incontra Persone Nuove

10.000.000+ DOWNLOAD

UNISCITI ORA